Le sperimentali: tra cinema, videoarte e nuovi media

Network FAScinA

FAScinA coinvolge ogni anno studiose di ambiti e formazione differenti, provenienti da numerosi Atenei italiani ed esteri.

Arabeschi_Smarginature

Dalla collaborazione tra la rivista Arabeschi e FAScinA, nasce un nuovo campo di esperienze e attraversamenti, uno spazio capace di accogliere itinerari di studio trasversali e convergenti.

I libri di FAScinA

Nata dal desiderio di costruire uno spazio editoriale capace di valorizzare le ricerche delle “donne che studiano le donne”, la collana ospita monografie e volumi collettanei dedicati ai Women’s studies di ambito cinematografico.


Mi piacciono le rose, il sole e le frittelle,

ma il cinema e l’amore

son le cose più belle

Rosa Foschi, 1969