FAScinA 2015_L’imperfezione nel cinema delle donne. Spazi imprevisti di libertà femminile

Giunto alla quarta edizione, il Forum Annuale delle Studiose di Cinema e Audiovisivi conferma la vocazione alla pluralità di approcci e sconfinamenti possibili, che lo ha caratterizzato fin dal principio. L’appuntamento del 2015 mette a tema l’imperfezione nel cinema delle donne, mirando in particolare, ma non esclusivamente, al panorama italiano.

Come nelle precedenti edizioni, anche per FASCinA 2015 le studiose di cinema e di audiovisivi sono chiamate ad approfondire una specifica key word, declinandola ciascuna nel proprio campo di interessi, con l’obiettivo di cercare una nuova chiave interpretativa della storia del cinema e dei media e, soprattutto, di mettere a fuoco i lavori e le attività delle donne all’interno della filiera filmica.

Le riflessioni di quest’anno muoveranno dal concetto di imperfezione. Luogo dello scarto e del ritardo, della mancata corrispondenza ad un modello inteso come assoluto, l’imperfezione può diventare uno spazio di libertà dove elaborare pratiche impensate e impreviste, cogliendo la sfida delle mancanze possibili, dell’inadeguatezza ai ruoli prestabiliti e istituzionali e giungendo finanche ad un loro rifiuto o capovolgimento. In alcuni frangenti, come mostra la storia del cinema e dei media, questo capovolgimento ha avuto luogo facendo leva sull’imperfezione, sull’allontanamento dagli standard per immaginare e costruire film e audiovisivi diversi, fuori dal canone, capaci di restituire, spesso proprio nella distanza dai modelli di riferimento dati, le tracce e la forza della differenza femminile.

La storia del cinema può essere attraversata e riletta dal punto di vista delle donne proprio a partire dall’idea di imperfezione: se ne possono seguire le tracce a partire dal primo cinema fino ad arrivare alla contemporaneità, alla produzione audiovisiva degli ultimi anni, così disponibile, grazie alle nuove tecnologie, alle manipolazioni, all’uso “improprio”, imperfetto appunto, del linguaggio e delle sue strategie.


FAScinA 2015_news

il TG delle RAGAZZE parla di FAScinA_2015

Lorenza Fruci racconta di FAScinA_2015 e anche della collana del Forum edita da ETS nel TG delle RAGAZZE di LaZibaldina tv! Il TG delle RAGAZZE è un progetto mediale di grande interesse, giacché guarda alle notizie e al circostante dal punto di vista delle donne, con intelligenza, attenzione e cura. Potete vederlo qui.

Aperture e complessità: l’imperfezione nel cinema delle donne

Il tema della quarta edizione di FAScinA- Forum Annuale delle Studiose di Cinema e Audiovisivi è l’imperfezione nel cinema e negli audiovisivi delle donne, filo conduttore che lega gli 8 “panel” nei quali si articoleranno le giornate del Forum: 1/ Scampoli, avanzi, scarti; 2/ Cinema e scritture femminili/ Deledda reloaded; 3/attorno alle biografie/ Vite imperfette; […]