Beatrice Manetti

Beatrice Manetti

Insegna letteratura italiana contemporanea all’Università di Torino e si occupa da sempre di scrittrici novecentesche, privilegiando la prospettiva dei gender studies. Le sue ricerche si sono concentrate soprattutto su Paola Masino (alla quale ha dedicato il volume Una carriera à rebours, numerosi saggi e un volume collettivo a sua cura, uscito quest’anno per la Fondazione Mondadori), ma hanno toccato anche molte altre autrici, come Natalia Ginzburg, Cristina Campo, Anna Maria Ortese, Elsa Morante, Rossana Ombres, Anna Banti. A quest’ultima è dedicato il numero monografico della rivista “Il Giannone” da lei curato e uscito nella primavera di quest’anno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...